Come disabilitare gli aggiornamenti su Windows 10

Dite addio a Windows Update (o quasi, perché alla fine gli aggiornamenti sono utili e correggono errori a volte fondamentali, sia in termini di sicurezza che non) con questi tre semplici passaggi.

Cliccate Win+R ed eseguite services.msc, cercate poi la voce Windows Update e cliccateci sopra. Vi apparirà una schermata simile a questa:

E cambiate la voce Manual a Disabled. Poi confermate premendo su OK!

Dato che spesso questa semplice procedura non basta, ripremete Win+R ed eseguite gpedit.msc questa volta. Poi andate su:

Computer Configuration / Administrative Templates / Windows Components / Windows Update

E cercate la voce Configure Automatic Updates:

E selezionate tutto come nello screenshot qui sotto (e poi riavviate il vostro pc).

Mi raccomando disabilitate gli aggiornamenti solo su computer in cui siete sicuri. Gli aggiornamenti sono importanti e spesso cerco di ribadirlo negli articoli che scrivo (a oggi ho scritto solo 35 articoli sugli aggiornamenti).