Come far partire Mosquitto al boot

Per installare Mosquito seguite questa guida. Per farlo partire al boot, nel caso questo non funzionasse, vi basterà modificare il servizio:

sudo nano /etc/systemd/system/mosquitto.service

E incollate:

[Unit]
Description=Mosquitto MQTT Broker
Documentation=man:mosquitto(8)
Documentation=man:mosquitto.conf(5)
ConditionPathExists=/etc/mosquitto/mosquitto.conf
After=xdk-daemon.service

[Service]
ExecStart=/usr/sbin/mosquitto -c /etc/mosquitto/mosquitto.conf
ExecReload=/bin/kill -HUP $MAINPID
User=mosquitto
Restart=on-failure
RestartSec=10

[Install]
WantedBy=multi-user.target

Poi eseguite:

sudo systemctl enable mosquitto.service
sudo reboot

Come configurare Mosquitto con homebridge-eDomoticz

Se ancora state utilizzando Domoticz e volete configurare mosquito per poter usare HomeKit vi basterà configurarlo così:

{
"platform": "eDomoticz",
"name": "eDomoticz",
"server": "127.0.0.1",
"port": "8080",
"ssl": 0,
"roomid": 2,
"mqtt": {
"host": "127.0.0.1",
"port": 1883,
"topic": "domoticz/out",
"username": "username",
"password": "password"
}
}

Ovviamente dovrete cambiare username e password.

Installando nodejs

Per installare homebridge-eDomoticz invece:

sudo npm install -g homebridge-edomoticz

Se invece dovete ancora installare nodejs, seguite questa guida.

Come installare Mosquitto su Raspberry Pi

Qualche mese fa vi ho mostrato come installare Mosquito, oggi vediamo come farlo su Raspberry Pi:

sudo apt update
sudo apt install mosquitto

Ok è uguale perché Raspbian è basato su Debian https://wiki.debian.org/RaspberryPi
Identicamente potrete fare su Ubuntu e tutte le distro collegate https://www.ubuntu-it.org/derivate

Photo by Lukasz Szmigiel on Unsplash

PS: avete idea di quante mosquitto ci saranno state in quel bosco?

Come visualizzare una mappa dei dispositivi su zigbee2mqtt

C’è un bel progetto su GitHub che vi permette di visualizzare tutti i dispositivi connessi alla vostra rete ZigBee: https://github.com/rgruebel/ha_zigbee2mqtt_networkmap

Prima di tutto dovete copiarlo nella vostra directory di Home Assistant e aggiungere alla configurazione:

 webhook:
 
 zigbee2mqtt_networkmap:
 panel_iframe:
   networkmap:
     title: 'Zigbee Map'
     url: '/local/community/zigbee2mqtt_networkmap/map.html'
     icon: 'mdi:graphql'
Screenshot di Home Assistant

Come aggiornare zigbee2mqtt con Docker

Se avete installato zigbee2mqtt come vi avevo indicato qui, per aggiornarlo, con Docker, vi basterà eseguire questi semplici comandi:

sudo docker rm -f zigbee2mqtt
sudo docker rmi -f koenkk/zigbee2mqtt:latest
cd /home/pi/zigbee2mqtt
sudo docker run \\
   -it \\
   -v $(pwd)/data:/app/data \\
   --device=/dev/ttyACM0 \\
   koenkk/zigbee2mqtt

Ora vedete se tutto funziona e nel caso create un container:

sudo docker create --name=zigbee2mqtt \\
   --restart=always \\
   -it \\
   -v $(pwd)/data:/app/data \\
   --device=/dev/ttyACM0 \\
   koenkk/zigbee2mqtt

E fatelo ripartire:

sudo docker start zigbee2mqtt

Come installare zigbee2mqtt con Docker

Presupponendo che abbiate già Docker installato, sia se avete un Raspberry Pi e sia se avete Ubuntu la procedura per installare zigbee2mqtt è molto facile.

Ovviamente (o quasi) dovrete anche avere un broker MQTT installato. Nel caso abbiate tutto, procediamo:

sudo docker pull koenkk/zigbee2mqtt

Poi create una cartella ed entrateci dentro:

mkdir zigbee2mqtt
cd zigbee2mqtt

Avviatelo e vedete se tutto funziona correttamente:

sudo docker run \\
   -it \\
   -v $(pwd)/data:/app/data \\
   --device=/dev/ttyACM0 \\
   koenkk/zigbee2mqtt

Nel caso funzioni, fate in modo che si continui a riavviare:

sudo docker create --name=zigbee2mqtt \\
   --restart=always \\
   -it \\
   -v $(pwd)/data:/app/data \\
   --device=/dev/ttyACM0 \\
   koenkk/zigbee2mqtt

E avviatelo con:

sudo docker start zigbee2mqtt

Nel caso vogliate poi stopparlo, vi basterà fare stop.

Ora potete installare Mosquitto Broker seguendo questa guida.

Cos’è un broker MQTT

Un broker MQTT è un applicativo che permette di far comunicare, tramite appunto il protocollo MQTT, i client (che si dividono in publisher e subsciber).

Gestisce il flusso dei dati e permette ai client di iscriversi o pubblicare messaggi.

Un broker MQTT famoso e leggero che è compatibile con tutti i sistemi Unix, Raspberry Pi compreso (vi permetterà ad esempio di usare Homebridge con aggiornamenti istantanei), è Mosquitto.

È stato realizzato dai creatori di Eclipse e potete installarlo facilmente con:

sudo apt install mosquitto

La documentazione intera potete trovarla sul sito ufficiale:

https://mosquitto.org/man/mosquitto-8.html