Cos’è un boot manager

A differenza del boot loader, che appunto carica il kernel dalla memoria secondaria alla primaria, il boot manager è il programma che decide quale kernel caricare in caso di più sistemi operativi installati sullo stesso computer.

Due esempi di boot manager sono GNU GRUB e rEFInd.

Screenshot di rEFInd con la scelta tra Arch, Windows e Mac

Qual è la differenza tra UEFI e BIOS

Il BIOS è il primo programma che viene eseguito da un computer quando viene alimentato e inizializza tutte le periferiche di input e output (deriva da questo il nome BIOS: Basic Input/Output System) facendo dei test e caricando il boot loader.

UEFI invece, sigla per Unified Extensible Firmware Interface, diciamo che “è la versione dopo” che arriva per sostituisce il BIOS e in più supporta anche la diagnostica e la riparazione remota. Viene oramai utilizzato in quasi tutti i sistemi Linux, Mac e Windows.

Anche qui potete approfondire sul termine EFI o UEFI sul sito di Intel:

https://www.intel.com/content/www/us/en/architecture-and-technology/unified-extensible-firmware-interface/efi-homepage-general-technology.html