in Raspberry Pi

Come fare il boot di Raspberry Pi da SSD

Il metodo è lo stesso che ho indicato in questo articolo quindi andate a vederlo, il suggerimento che qui posso darvi è, nel caso abbiate problemi, quello di scegliere un SSD (link Amazon) o un adattatore SATA corretto.

Dovrete prima di tutto installare Raspberry Pi OS su una microSD di prova, cambiare il boot da sudo raspi-config e poi spegnere il Raspberry e collegando l’SSD via USB.

Proprio come qui sotto:

Come fare il boot di Raspberry Pi da SSD
Photo by Jainath Ponnala on Unsplash

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati nella sezione Affiliate, ho un’affiliazione e ottengo una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi (che potrebbero variare di giorno in giorno rispetto a quelli indicati, in base alle offerte).