in Raspberry Pi

Come installare Plex su Raspberry Pi Zero

Si lo so, vi starete domandando se il Raspberry Pi Zero è abbastanza potente per reggere Plex. E la risposta è… sì. Sì perché se avete file che non necessitano di essere convertiti (quindi teoricamente classici .mp4) e non dovete aggiungere i sottotitoli, con il direct play funziona perfettamente!

Ovviamente avere un server col Wi-Fi ha i suoi limiti. Sopratutto se ha un’architettura ARM, però fidatevi, funziona.

Iniziamo:

sudo apt-get update
sudo apt-get install apt-transport-https
wget -O - https://dev2day.de/pms/dev2day-pms.gpg.key | sudo apt-key add -
echo "deb https://dev2day.de/pms/ jessie main" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/pms.list
sudo apt-get update
sudo apt-get install -t jessie plexmediaserver
Come installare Plex su Raspberry Pi Zero

Aggiungete l’utente pi:

sudo nano /etc/default/plexmediaserver

E riavviate:

sudo service plexmediaserver restart

Ora andate su http://raspberrypi.local:32400 ed ecco a voi Plex server funzionante su un Raspberry Pi Zero.