in Linux

Come creare e firmare il proprio certificato SSL

Non sto a raccontarvi cos’è SSL o HTTPS perché se siete qua probabilmente già sapete di cosa sto parlando.

Andiamo dritti al sodo. Se volete autocertificarvi e quindi generare un certificato SSL per uso locale o di sperimentazione (dico questo perché ogni volta da browser dovrete confermare e accettare che volete installare il certificato, cliccando qualcosa come 3 volte conferma) aprite subito il terminale ed eseguite (vi chiederà una password, segnatevela ovviamente):

openssl genrsa -des3 -out myCA.key 2048

Ora generate un root certificate eseguendo:

openssl req -x509 -new -nodes -key myCA.key -sha256 -days 1825 -out myCA.pem

Inserite tutti i dettagli e… voilà, già fatto!

Scrivi un commento

Commento