Come nascondere la versione di PHP

So che può sembrar strano voler nascondere al pubblico la versione di PHP (spero che abbiate aggiornato alle 7.2) che avete installato nel vostro server/computer, però per diversi motivi potrebbe esservi utile. Ad esempio se si scopre quale falla o qualche botnet controlla chi ha una certa versione di PHP, per sfruttare magari qualche bug per scopi non troppo etici.

Quindi, se volete nascondere dall’header HTTP la vostra versione, vi basterà semplicemente seguire questi tre passaggi.
Prima di tutto dovete vedere dov’è il vostro file di configurazione con:

php -i | grep "Loaded Configuration File"

Poi modificatelo così:

sudo nano nano /etc/php/7.2/cli/php.ini

Andando a cercare la riga, sostituendo on con off:

expose_php = off

Ora riavviate il servizio (se lo gestite così) altrimenti riavviate e voilà, non sarà più pubblica la vostra versione di PHP!

Come aggiornare a PHP 7.2

Sembrava ieri che avevamo tutti esultato per l’aggiornamento tanto atteso di PHP 7 (ha migliorato le prestazioni anche del 400%) e invece eccoci qua, già ad aggiornare alla 7.2!

Dai andiamo subito diretti aggiungendo le repository:

sudo apt-get install apt-transport-https lsb-release ca-certificates
sudo wget -O /etc/apt/trusted.gpg.d/php.gpg https://packages.sury.org/php/apt.gpg
echo "deb https://packages.sury.org/php/ $(lsb_release -sc) main" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/php.list
sudo apt-get update

E procediamo con l’installazione:

sudo apt-get install php7.2

Nel caso non vi aggiorni anche gli altri pacchetti:

sudo apt-get install php7.2-cli php7.2-common php7.2-curl php7.2-gd php7.2-json php7.2-mbstring php7.2-mysql php7.2-opcache php7.2-readline php7.2-xml

E voilà:

php -v

Come cancellare tutti i post di revisione WordPress

Se state cercando un modo per alleggerire il vostro database in cui avete WordPress, che sia per motivi di spazio fisico o per ordine anche solo mentale, che ne dite di cancellare tutti i post di revisione?

Ovviamente questa cancellazione comporterà la perdita di tutti i post di revisione (detti anche inherit).

Solo 249.599 (1/4 di milione) righe risparmiate

Quindi prima di eseguire quella bellissima query, fate un backup al vostro db per evitare perdite non volute.

DELETE FROM wordpress WHERE wp_posts.post_status = "inherit"

Come controllare che le mail di PHP siano attive

E con controllare che le mail di PHP siano attive intendo tutti gli script necessari per inviare email con PHP (avete aggiornato almeno alla versione 7 di PHP, sì?). Sia se usate NGINX sia se usate Apache, aprite il terminale ed eseguite:

php -a

E incollate (cambiando ovviamente l’indirizzo di destinazione yourdomain.com):

mail ('you@yourdomain.com', "Test", "Test mail with PHP");

Caso in cui non andasse, installate:

sudo apt-get install mailutils postfix

E configurare postfix seguendo i passaggi. Una volta fatto, riprovate e tecnicamente dovrebbe andare (se avete tutto installato correttamente.

Come espandere short URL o tracciare i link in PHP

Se state cercando un modo per espandere gli short url o capire dove i link portano con PHP, vi basterà fare:

$url = “http://goo.gl/lCXVwi”;
$headers = get_headers($url,1);
if (!empty($headers[‘Location’])) {
$headers[‘Location’] = (array) $headers[‘Location’];
$url = array_pop($headers[‘Location’]);
}
echo $url;

E il risultato sarà:

https://marcotini.com

Semplice no?!

Come aggiornare a PHP 7

Presupponendo che abbiate già installato sul vostro sistema una versione più vecchia di PHP, prima andremo a rimuoverla e poi ad installare quella nuova:

sudo apt-get install python-software-properties
sudo add-apt-repository ppa:ondrej/php-7.0
sudo apt-get update
sudo apt-get purge php5-fpm
sudo apt-get install php7.0 php7.0-fpm php7.0-mysql
sudo apt-get –purge autoremove