in Fotografia

Cos’è un portrait bokeh effect

In breve: è quel famoso effetto sfocato che compare nello sfondo nelle fotografie in primo piano.

Spesso è un risultato che non si riesce a ottenere in forma ottimale con gli smartphone perché applicano in post produzione degli effetti di sfocato solo per appunto andarlo a creare e far sembrare di qualità una fotocamera.

Un esempio di bokeh è presente in questa foto qua sotto:

Cos’è un portrait bokeh effect
Photo by Allef Vinicius on Unsplash

Come potete notare la ragazza è messa a fuoco e lo sfondo rimane appunto sfocato (in giapponese bokeh si traduce in qualcosa come sfocato).

Nel caso di reflex e obiettivi professionali, l’apertura indicata è sul f/1.8 o f/1.4 ma spesso anche f/2 può andar bene (considerate che questi suggerimenti sono molto approssimativi e serve solo per avere un’idea).

Su iOS posso suggerirvi quest’app che permette di applicare in post produzione questo effetto ed altri simili.
Sappiate però che non sarà mai paragonabile a un focus reale causato dalla messa a fuoco o meno.