Come resettare le lampadine Yeelight

Abbiamo visto cosa sono le Yeelight e che consumano davvero pochissimo.

Ora vediamo come resettarle: sia se avete il modello white, sia se avete quelle RGB, la procedura è la stessa:

Come resettare le lampadine Yeelight

Dovrete attaccare e staccare la corrente per 5 volte di fila, contano indicativamente 2 secondi accese e 2 secondi spente.

Se avrete effettuato la procedura correttamente, inizieranno a lampeggiare e potrete riconfigurarle con l’app ufficiale Yeelight per connetterle al vostro Wi-Fi.

Vi ricordo il link per acquistarle su GearBest e su Amazon.

Quanto consumano le lampadine Yeelight

Dopo aver testato le lampadine della Phillips Hue ho provato a controllare anche le Yeelight, giusto per curiosità e capire quanto consumano se vengono utilizzate al 100%, a metà o in caso rimangano accese ma spente (quindi intendo connesse al Wi-Fi ma non luminose) e capire se va bene lasciarle sempre attaccate alla corrente.

E come potete verificare, dato che le Yeelight utilizzano il Wi-Fi e non Zigbee, consumano poco poco di più rispetto alle sorelle della Phillips.

0% 0.8W-1W
1% 1W
50% 4.3W-4.5W
100% 8.2W-8.3W

Io ho testato il modello Yeelight white che potete acquistare o da Amazon tramite questo link oppure su GearBest pagando con PayPal da qua.