di

Com’è fatta una chiave privata Ethereum

Dopo aver visto com’è fatta quella di Bitcoin, vediamo com’è quella di Ethereum, cioè una compatibile con tutti i token di standard ERC20:

cb335ddd0800ccc592665c3e6b34cd98b78910ad3e0ad2f5867cd8d38325c201

Semplicemente come al solito, una semplice stringa di caratteri alfanumerici. Anche questa va tenuta segreta perché chiunque ne entra in possesso, può firmare (creare) delle transazioni e togliervi tutti i soldi che avete nel conto.

Potete generne una nuova andando su myetherwallet.com facendo bene attenzione che il sito sia veramente quello (controllate il certificato https). Salvatevi il file .json e .pdf per avere una versione criptata e una non.
Mi raccomando, massima attenzione perché siete voi la vostra banca!