di

Come programmare un ESP8266

Nella guida precedente abbiamo visto come connettere l’ESP8266 al computer ora vediamo come “scriverci” fisicamente sopra e programmarlo per fargli fare quello che vogliamo noi. Per acquistarlo potete farlo su Amazon tramite questo link.

Useremo Arudino IDE, quindi scaricatelo e installatelo da qui https://www.arduino.cc/en/Main/Software

Scaricate l’ultima versione di Arduino IDE

Ora aprite le impostazioni (Preferences su macOS):

E aggiungete come Additional Boards Manager URLshttp://arduino.esp8266.com/stable/package_esp8266com_index.json come nella figura qui sotto.

Aggiornate e fate scaricare tutta la libreria completa andando su Sketch -> Include Library -> Manage Libraries... e cercando “esp8266 plat“:

Proseguite cliccando su Install e attendete che scarichi tutta la piattaforma.

Ora dovete aggiungere la Board giusta, quindi andate su Tools -> Board: ecc -> Boards Manager. Cercate anche qui “esp8266” e cliccate su Install.

Controllate che la Board su Tools sia quella corretta, selezionando il modello adeguato del vostro ESP8266 (potete verificarlo di solito sul processore o nelle informazioni che avete avuto durante l’acquisto). Come vedete dallo screenshot io ho selezionato il WeMos D1 mini.

Aprite ora un esempio, collegate il vostro ESP8266 e cliccate prima su Verify e poi su Upload (sono rispettivamente i due tasti che trovate nel menu nell’immagine qua sotto) per verificare che sia tutto corretto e per scriverlo sull’ESP.

Se è tutto corretto vedrete un messaggio di conferma… altrimenti, beh nel caso riniziate da capo e controllate d’aver fatto tutto correttamente.

Ricordatevi che se dovete acquistarlo potete farlo direttamente da Amazon.