in Raspberry Pi

Come partizionare un hard disk o pendrive su Raspberry Pi

Prima di tutto dovete identificate il percorso del vostro drive:

sudo blkid

Di norma dovrebbe essere /dev/sda, /dev/sda1 oppure /dev/sdb o /dev/sdb1.

Io vi vi consiglio di formattarlo in EXT4 perché è più ben gestibile da Debian/Ubuntu. Se invece volete formattarlo in FAT32 o HFS+ scelta vostra, spesso può dar problemi (HFS+ se gli viene a mancare la corrente ha bisogno di essere riparato e fidatevi, non è una bella procedura).

Procediamo allora (cambiate il percorso, ovviamente e ogni volta che ve lo richiede rispondete con Yes e Ignore):

sudo parted /dev/sda mklabel gpt
sudo parted -a optimal /dev/sda mkpart Primary 0% 100%
sudo mkfs.ext4 /dev/sda1

Ed ecco fatto (una parola, dipende dalla grandezza del vostro hard disk o pendrive ma dovrebbe metterci un po’ di tempo quantificabile in minuti).

Scrivi un commento

Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.