Io odio la Apple

Parto col presupposto che questa è una mia idea e come tale può non essere condivisa, quindi sono aperto a critiche e ad altre opinioni diverse.

Odio la Apple perché ogni sei mesi crea dei prodotti all’avanguardia della tecnologia che sento di desiderare, di voler possedere. E capisco che è sbagliato perché costano parecchio e con una vita normale, non è fattibile avere sempre l’ultima chicca tecnologica.

Da un lato sono contento che investa nella tecnologia, che miniaturizzi le schede madri dei portatili del 67%, che inventi nuove batterie a strati o trackpad a pressione… maddai! Costa troppo e non è proprio il caso che cambi computer, il mio ha solo 2 anni!

Mentre invece non mi convince completamente il processore (anche se i benchmark sono meglio di come credevo) e l’eliminazione di tutte le porte, penso che sia un passo necessario verso il futuro, ma forse ancora troppo affettato.

Riguardo invece all’orologio, personalmente non trovo l’utilità del Watch, quindi questa volta passerò la palla!

Voi come la pensate? Comprerete il nuovo MacBook? E il Watch?

Basta, inizio anche io a tenere un blog settimanale

Continuare a rimandare non serve, anzi procrastinare non porta mai a niente di buono.

Da oggi inizio anche io a tenere il blog con tempistiche regolari e pubblicazioni almeno settimanali. Avevo già intenzione di iniziare a scrivere da diversi anni ma ho sempre preferito a dedicarmi ad attività anonime o quasi…

Ho intenzione di parlavi di lavori online, marketing, programmazione web e non, investimenti in borsa, tecnologia, social network, vita privata e fotografia. Nonché tutto quello di cui mi occupo attualmente o di cui sono appassionato!

Spero di contribuire a migliorare i vostri investimenti, imparare a programmare e a fotografare in modo più professionale.

Alla prossima!