Come guadagnare con YouTube

Guadagnare soldi veri con YouTube è relativamente semplice. Immagino che la maggior parte di voi siano in grado di caricare un video, quindi tralascio questa parte.

Cosa serve per guadagnare con YouTube? Principalmente serve avere qualche (non specifico un numero perché varia da caso a caso) video con parecchie visualizzazioni (e anche qui non specifico un numero di visualizzazioni perché dipende, comunque sui 10.000) e almeno 1.000-1.500 iscritti al vostro canale.

Ovviamente i video devono essere di vostra proprietà e devono avere una certa qualità, quidi evitate di caricare video fatti con risoluzione più bassa di 480p.

Potete vedere i vincoli che impongono a questo link: https://support.google.com/youtube/answer/82839?hl=it

Una volta che avrete raggiunto questi tre obbiettivi, potrete fare richiesta della partnership compilando questi campi: https://www.youtube.com/partners/contact_info?page=start&partner_type=C&internalcountrycode=IT (è da intendersi che dovete usare i dati veri e non nickname o soprannomi perché per ricevere i pagamenti, dovrete disporre di un conto in banca al quale verrà fatto il bonifico o un indirizzo a cui mandare l’assegno).

Quando vi avranno approvato e se vi avranno approvato, potrete iniziare a remunerizzare i vostri video. Quindi significa che ogni persona che cliccherà sui banner pubblicitari vi farà guadagnare cifre che variano da pochi centesimi fino a qualche euro per ogni click (dipende tutto da quello che la persona farà dopo aver cliccato, se ad esempio si registra vi verranno accreditati magari anche 2 o 3 euro, se invece chiude subito la pagina magari solo 10 centesimi).

Chiaramente ogni abuso (da intendersi, i click non spontanei ma bensì fatti apposta per aumentare il contatore) verrà punito da Google con conseguenza che non arriverete alla data del pagamento ma il vostro account verrà bannato.

Se avete domande, non esitate a contattarmi.

Google fa pubblicità su Facebook?

Ebbene sì, anche Google AdWords compra pubblicità su Facebook. A quanto pare anche Google ha bisogno dell’attenzione degli utenti Facebook e lo fa a grande voce.

Non pensavo ne avesse bisogno ma evidentemente il giorno del giudizio è arrivato. Valutate voi stessi! Buona giornata.

Guadagnare online è facile

Ok il titolo è provocatorio, guadagnare online è tutt’altro che facile. Può essere veloce, aperto a tutti, con tante possibilità e sbocchi, ma non facile.

Personalmente posso dirvi che esistono infinite possibilità per guadagnare online, basta avere tempo e voglia da dedicare in un piccolo progetto. Ci va costanza e dedizione, come in ogni cosa.

Il lato negativo del lavorare online è che se in poco tempo riuscite a raggiungere un grande obiettivo, in un tempo inversamente proporzionale alla facilità con cui l’avete raggiunto, avete il rischio di rovinare tutto e concludere come se nulla fosse quello che avete creato (scusate il gioco di parole).

Ora non starò a parlarvi di numeri, perché non ne conosco e non credo che ce ne siano di affidabili, ma posso garantirvi che ogni giorno nascono tantissimi siti web, e nello stesso tempo altrettanti chiudono e falliscono.

Qual è l’obiettivo di chi cerca di lavorare online? Avere traffico. Ecco, l’avete visitatori ê la cosa più difficile in assoluto. Avere gente interessata che legga o guardi quel che voi create online e mantenerla, farla crescere e continuare a espandersi.

Con YouTube è facile, ci si iscrive al canale e tac, gli iscritti aumenteranno esponenzialmente se i vostri contenuti saranno interessanti e riferiti a un grande pubblico… ma con un sito web? Bisogna adottare diverse tecniche per far crescere il traffico, come newsletter, social network o semplici iscrizioni profilate.

Comunque, tornando al discorso principe, in generale guadagnare online è facile ma continuare nel lungo tempo è difficile (come ogni altra cosa direi).

Un consiglio: evitate tutte quelle guide veloci sul trading, la maggior parte sono truffe e non vi portano a nulla di nulla (anzi a dire il vero state cascando in una rete di qualcuno che sta promuovendo un determinato servizio e magari guadagna dopo la vostra registrazione).